Giorgio Eros Morandini

Nato a Mortegliano (Udine) nel 1959. Fin da ragazzo a stretto contatto con la pietra, materia che impara subito a conoscere e lavorare.

Ha frequentato i corsi di storia dell’arte contemporanea, disegno e ceramica presso la Scuola d’Arte e Mestieri Giovanni da Udine.

Tra il 1996 e il 1997 sono proficui gli incontri con i maestri: Franco Meneguzzo (essenzialità della forma e lavorazione dei materiali), Giancarlo Sangregorio (combinazione dei materiali), Janez Lenassi (pietra come organismo vivo), Kengiro Azuma(rapporto forma-ambiente).

Dal 1998 è direttore dei corsi di scultura presso la Cave di Marmo d’Arzo (Svizzera Italiana).

Vive a Villanova di San Daniele (Udine), in via Fratelli Pischiutta, 120.

 

Marmo nero del Beglio, 100 cm x 100 cm
2014
Altre lingue »